Comportamento: abbaiare, scavare, saltare, mordere

Gli animali domestici, proprio come gli umani, possono sviluppare alcuni problemi comportamentali i quali possono comportare un certo fastidio, anche per i padroni.

Abbaiare

Un cane che abbaia è molto più utile di un leone che dorme! Quando i cani abbaiano è perché probabilmente stanno cercando di ottenere l’attenzione di qualcuno o perché sono spaventati o intimoriti da qualcuno o qualcosa. Eccoti alcuni suggerimenti su come rapportarti al tuo cane che abbaia apparentemente senza motivo.

Recupera una lattina vuota e inseriscigli dentro alcuni sassolini. Agitandola, produrrà un rumore piuttosto fastidioso per il tuo cane. La prossima volta che il tuo cane inizierà ad abbaiare, scuoti la lattina e dagli il comando per stare “calmo”. Se il cane tende ad abbaiare di più quando resta solo in casa, potrebbe essere affetto da una leggera ansietà da abbandono. Prima di uscire, strofina le tue mani sul suo giocattolo preferito. Il tuo odore renderà più piacevole l’uso del giocattolo e farà calmare l’animale. Lo sapevi? I gatti possono produrre fino a 100 tipi di suoni diversi, menre i cani solo 10.

Scavare

Scava una piccola fossa e mostrala al tuo cane. Infila nella fosa alcuni palloncini gonfiati e ricoprili con un po’ di terra. Quando il cane inizerà a scavare, farà scoppiare i palloncini e si spaventerà. Questo fatto lo indurrà a spettere con gli scavi. Se il cane è di taglia piccola,  metti alcune palline di naftalina in un contenitore vecchio di alluminio, tipo scatola di caffé, metti il coperchio e fissalo con del nastro adesivo. Pratica alcuni fori nel coperchio e sotterra la lattina nei posti dove il tuo cane è solito scavare. L’odore forte della naftalina respingerà il tuo animale. Ricordati che le palline di naftalina sono tossiche, quindi assicurati che il cane non sia in grado di aprire la lattina sotterrata e mangiarle.

Se il tuo gatto tende a scavare in continuazione nella lettiera, potrebbe essere un segnale che questa non è pulita a sufficienza. Ricordati di ripulirla quotidianamente, cambiando con una certa frequenza la sabbia contenuta. Questa operazione è molto importante se più gatti usano la medesima lettiera.

Saltare

Niente è più amichevole di un cane completamente bagnato. Tieni sotto controllo il comportamento del tuo cane e non appena realizzi che è pronto a saltare, ordinagli fermamente di NO. Se te ne vai o lo ignori, gli farà comprendere che se salterà, otterrà una reazione diversa da quella prevista (le coccole).  La prossima volta che cercherà di saltarti addosso, prendilo per le zampe anteriori tenendolo in posizione eretta. Tienilo in questa posizione e digli NO. La posizione eretta per un cane non è naturale ed è anche leggermente fastidiosa. Col passare del tempo capirà che saltare, lo porterà ad una posizione di disagio.

Mordere

Puoi impedire al tuo cane di modere i mobili, passando un leggero strato di olio con chiodi di garofano sulla superficie del mobile da proteggere. Se si tratta di un cucciolo in fase di dentizione, metti uno dei suoi giocattoli nel freezer per un paio d’ore. Il freddo aiuterà a rilassare la bocca dolente del tuo cagnolino.

Altre volte un’eccessiva masticazione può essere dovuta alla noia. Diverse razze canine, hanno diversi livelli di attivià psicomotoria. Cerca di capire bene quali sono i livelli di attività adatti alla razza del tuo cane, consulta il veterinario per capire di quanti e quali esercizi necessita quotidianamente. Quindi, se necessario, porta il cane a fare più passeggiate, oppure allunga i tempi dell’attività.

Ti potrebbero interessare

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *